Kit

I kit di trasformazione

Varietà

Ci sono tanti produttori di kit e di batterie e si può scegliere tra un'ampia gamma di motori, controller, sensori di pedalata, cablaggi, display ecc. potendo ottenere diversi risultati in termini di potenza, coppia, autonomia, silenziosità, scorrevolezza, precisione, affidabilità ed anche estetica.

Posizione motore

Un'altra differenza importante è la dislocazione del motore che può essere anteriore, posteriore o centrale. Attualmente stiamo ottenendo ottimi risultati con i kit della spagnola Ciclotek, che propone un'ampia gamma di prodotti. Di tutta la gamma abbiamo selezionato quelli che ci hanno meglio impressionato ed hanno superato i nostri test.

Prezzi

I prezzi per un buon kit batteria compresa può oscillare tra 600€ e 900€ (esclusa installazione), ma se ci si accontanta si può partire anche da 500€ con kit di altre marche. L'installazione costa circa 100€ e se decidi di installarlo da te saremo lieti di aiutarti in caso di necessità.

MOTORI

250 Watt

Questo motore è il più piccolo attualmente sul mercato ed ha una potenza continua di 250w nominali (quindi a norma di legge) con un picco di 500w che gli fanno raggiungere velocità programabili fino a 33 km/h.

La coppia massima di circa 32nm che permette di affrontare salite abbastanza impegnative con un po' di aiuto dalla pedalata. Il peso del motore completo di raggi e cerchio è di circa 2,2 Kg ed è disponibile nelle misure "20  "26  "27.5  "28  "29  e 700C sia per trazione anteriore che posteriore.

500 Watt

Questo motore super affidabile ha una potenza continua di 500 Watt nominali (non a norma di legge) con un picco di 750 Watt che gli fanno raggiungere velocità programmabili fino a 35 Km/h.

La coppia massima è di circa 52nm e permette di affrontare salite molto impegnative col minimo sforzo. Il peso del motore completo di raggi e cerchio è di circa 5 Kg ed è disponibile nella misura "20  "26  "27.5  "28  "29  e 700C sia per trazione anteriore che posteriore.

CENTRALE

Ce ne sono di vari tipi ma noi consigliamo il TSDZ2 che è il più piccolo e leggero attualmente sul mercato, con potenze che vanno dai 250w in su.

Da installare al posto del movimento centrale e dotato di pedivelle e corona unica. Indispensabile per motorizzare bici con perno passante, misure ruota particolari ocerchi in lega.

I motori centrali hanno una buona coppia motrice, ma creano problemi quando si cambia marcia (poco fluida), sollecitano enormemente la catena e quando si toglie l'assistenza del motore creano un piccolo attrito che rende più faticosa la pedalata. Inoltre sono dotati di un sensore di coppia che richiede un certo adattamento nell'uso del motore.

CENTRALINE

A SCOMPARSA

È nascosta nel supporto della batteria ed è disponobile solo da 36v con amperaggi da 15 a 25.

ESTERNA

Da alloggiare in borsette fissate soto la sella, al telaio, o nelle borse da portapacchi. Sono indispensabili quando si scelgono pacchi batteria che non hanno custodia con sgancio rapido.

INTERNA

Nei motori centrali è sempre interna al motore e si può trovare anche in alcuni motori sulla ruota, ma noi sconsigliamo questa soluzione per motivi di affidabilità.

DISPLAY

Più o meno hanno tutti le stesse funzioni e la differenza sta nella forma e nella grafica, nel posizionamento sul manubrio e sulle dimensioni.